Suicidi e stregoneria: in vendita la casa incantata più famosa della Gran Bretagna

Se vuoi trasferirti nella contea dell'Essex, in Inghilterra, abbiamo un'offerta speciale per te. E' in vendita una casa con due stanze da letto, un bagno, un salotto e un giardino per circa 270mila...fantasma compreso.

Si tratta di The Cage, nella località di St. Osyth, una delle case incantate più famose della Gran Bretagna, che è già stata oggetto di indagine da parte di numerosi studiosi del paranormale. Il suo nome svela la sua origine come prigione dal Medio Evo fino all'inizio del XX secolo. La storia della sua possessione infernale risale al 1582 quando 13 donne furono imprigionate perché accusate di stregoneria, in quella che è adesso è la sala da pranzo.

Durante il processo, le 13 prigioniere, che sono passate alla storia come "Le streghe di San Osyth", furono considerate colpevoli e condannate a morte nella forca. Tra di loro c'era la guaritrice Ursula Kemp, abitante della località.

L'attuale proprietaria della casa, Vanessa Mitchell, ci ha potuto vivere solo tre anni a causa degli strani fenomeni paranormali che accadevano nella proprietà, che è stata abbandonata per oltre 10 anni.

L'attività paranormale della casa è tale e tanta che una persona si è suicidata negli ultimi anni. Avresti il coraggio di comprarla?

Lassen Sie Ihren Kommentar

Please enter your comment!
Please enter your name here